Trekking ed escursioni, fotografia naturalistica, scuole e gruppi, educazione ambientale, attività all'aria aperta.

La montagna negli occhi, la natura nel cuore

Terre selvagge

DAL 31 OTTOBRE AL 03 NOVEMBRE 2019
“TERRE SELVAGGE D’ABRUZZO”
QUATTRO GIORNI NELLA NATURA INCONTAMINATA DEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO, LAZIO E MOLISE

Una piccola vacanza nel cuore selvaggio del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise durante la stagione degli amori dei Camosci e del foliage. Le atmosfere uniche e i colori dell’autunno lo rendono uno dei periodi migliori per uscire negli orari più suggestivi al mattino presto ed al tramonto con la possibilità di incontrare la fauna selvatica più rara e preziosa di questo parco. Esperienza davvero speciale per visitare uno dei luoghi più incontaminati d’Italia con la possibilità di vedere l’Orso Bruno Marsicano prima del “riposo” invernale, oppure incrociare un animale dall’incredibile fascino, ingiustamente per secoli demonizzato, quale è il Lupo; tutto questo immersi nella natura e nei panorami più belli del Centro Italia e contornati dall’ospitalità locale avendo anche modo di conoscerne la gastronomia.

DA NON PERDERE
Il Parco Nazionale, la fauna selvatica dei luoghi come Cervi, Camosci, Orsi e Lupi, la natura veramente incontaminata, i panorami strepitosi dal Monte Meta, la gastronomia locale.

PER CHI
Le camminate proposte sono adatte a tutti, escursionisti e praticanti di nordic walking. I dislivelli massimi non sono eccessivi, permettono comunque anche a persone che intendono avvicinarsi alla pratica dell’escursionismo di partecipare alle attività; inoltre le uscite del terzo e quinto giorno sono più leggere (livello T), è però necessario avere un minimo di abitudine all’attività motoria e al cammino. Le escursioni sono tecnicamente facili, non presentano alcun problema tecnico e si snodano su tratti di strade sterrate e sentieri escursionistici di montagna.

Programma indicativo:

1° giorno :
Ritrovo a Civitella Alfedena per il tardo pomeriggio di giovedì 31 ottobre, sistemazione in albergo e visita del piccolo villaggio di origine medioevale, cena in ristorante tipico e pernottamento.

2° giorno :
Alle ore 7,00 dopo la prima colazione, trasferimento a “Valle Fiorita”, incontro con la guida e partenza per il MONTE META, una bellissima escursione che attraversa boschi di faggio tra i più belli del Parco e ampie radure, molto spesso frequentate dalla fauna selvatica, fino a raggiungere la cima da dove si osservano incantevoli paesaggi, sono previste soste in zone panoramiche con appostamenti alla fauna del Parco e soprattutto all’orso, al cervo e al camoscio che di questi luoghi è abituale frequentatore. Rientro in albergo nel pomeriggio.
Sviluppo circa 12 km; Dislivello complessivo: 800 mt; difficoltà E.

3° giorno :
Terminata la colazione trasferimento a Pescasseroli e partenza per la bellissima traversata delle “CRESTE DI PESCASSEROLI” – dal “Rifugio di Jorio” al “Monte Tranquillo”. Sentieri questi di sicuro interese panoramico e paesaggistico.
Ritorno alle auto intorno alle ore 15.30, breve visita di Pescasseroli e degustazione di dolci locali presso una pasticceria artigianale. Ritorno in albergo per ore 18,00. Cena e pernottamento.
Sviluppo circa 15 km; Dislivello complessivo: 700 mt; difficoltà E.

4° giorno :
Al mattino partenza per una suggestiva escursione nella Riserva Integrale della Camosciara. Da Civitella Alfedena, si raggiungono le bellissime cascate ai piedi delle balze rocciose, regno del camoscio appenninico e dell’aquila reale. Si percorre poi una parte dell’antico tratturo Pescasseroli-Candela sino a ritornare in paese. Possibilità di avvistamento di cervo, cinghiale, aquila reale, microfauna.
Ritorno in Hotel verso le 12.30 a seguire partenza per il ritorno alle proprie abitazioni.
Sviluppo circa 5 km; Dislivello complessivo: 150 mt; difficoltà T.

DURANTE IL TREKKING possibilità di avvistamento di: orso, lupo, capriolo, cinghiale, volpe, microfauna, svariati rapaci tra cui l’aquila reale, praticamente certo l’avvistamento di: camoscio d’Abruzzo e cervo.

I percorsi attraversano alcuni tra i territori più interessanti del Parco Nazionale d’Abruzzo, pertanto avendo un altissimo interesse naturalistico è raccomandato a persone rispettose dell’ambiente e consapevoli delle regole di buona condotta esistenti nell’Area Protetta.

COME ARRIVARE
in auto dal versante adriatico con autostrada A14 fino a Pescara quindi sulla E80 fino all’uscita di Pratola Peligna, seguire poi per Roccaraso, Castel di Sangro e quindi Barrea (da Ancona circa 3h 15’). Per chi invece proviene dal lato opposto, da Roma seguire l’autostrada E35 fino all’uscita di Ferentino e successivamente la strada regionale SR214 fino a Castelliri. Seguire poi la SR666 e SR509 in direzione di Strada Statale 83 Marsicana/SS83 con arrivo a Barrea

COSTI DELLA VACANZA
– € 220,00 a persona

La quota comprende:
-Sistemazione in pensione completa per 3 notti in camera doppia in albergo (Hotel 3 stelle), tre colazioni, tre cene e tre pranzi al sacco dall’hotel
-Bevande ai pasti in hotel inclusi
-Escursioni come da programma
-Accompagnatori di Media Montagna iscritti al Collegio delle Guide Alpine de “La Betulla QUality Food & Trekking” presenti per tutto il soggiorno

Supplementi e riduzioni:
-supplemento camera singola € 30,00 per l’intero periodo (disponibilità limitata)

La quota non comprende:
Viaggio A/R dai luoghi di residenza, tassa soggiorno (da versare se richiesta al momento del check-out), extra individuali, ingressi vari e tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E PAGAMENTO
-Da eseguire attraverso la compilazione del modulo di iscrizione sul sito
-Pagamento tramite bonifico bancario intestato a Globe Inside srl
-IBAN IT14Q0200802626000104437517
-Causale “Abruzzo 2017 – Cognome Nome”

IMPORTANTE: La Betulla ha in opzione un determinato numero di camere, oltre tale numero sarà possibile iscriversi soltanto secondo ulteriore disponibilità da parte della struttura.

NOTE E INFO GENERALI
-Per informazioni: Santucci Pietro al 3358053489 oppure escursioni@labetullaonline.com
-I percorsi verranno svolti secondo programma solo se le condizioni ambientali lo permetteranno, nel caso fosse necessario verranno proposte escursioni e attività alternative.
-La proposta si svolgerà esclusivamente al raggiungimento del numero minimo di persone iscritte;
-Il programma potrà subire variazioni a seconda delle condizioni ambientali a insindacabile giudizio delle guide.
-Abbigliamento consigliato: Zaino, scarponi da montagna, bastoncini da trekking, capi adatti per temperature variabili tra i 10 e i 18 gradi, mantellina per la pioggia, macchina fotografica, torcia, binocolo.

FANPAGE facebook: Trekking ed escursioni nel Parco Nazionale d’Abruzzo – https://www.facebook.com/pietrobetulla?ref=bookmarks

ISCRIVITI ALLA MAILING LIST DE “LA BETULLA QUALITY FOOD & TREKKING” PER ESSERE COSTANTEMENTE AGGIORNATO SUI PROGRAMMI DEI TREKKING E DELLE ESCURSIONI.

“TREKKING ED ESCURSIONI NEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO”

info e prenotazioni

Santucci Pietro

Quando

31 Ottobre 2019 14:00

Programma estivo Agosto 2019